Come scegliere un avvocato penalista

Spesso la scelta di un avvocato si rivela il momento fondamentale per la corretta gestione di un procedimento avanti all’Autorità Giudiziaria, a maggior ragione quando si tratta di una decisione da prendere nell’ambito del diritto penale.

Il processo penale può infatti rivelarsi un percorso tortuoso, ricco di incognite e di dubbi, caratterizzato da diverse strategie difensive che, pur essendo tutte ugualmente percorribili, possono portare a risultati tra loro diametralmente opposti.

Nell’individuare il professionista cui richiedere un’attività di assistenza e consulenza, l’interessato non dovrà quindi limitarsi a considerare le qualifiche e le competenze del legale, peculiarità ovviamente imprescindibili per chi svolge questo lavoro, ma dovrà prediligere quell’avvocato che possa garantire una presenza effettiva e costante, che sia sereno ed esaustivo nel comunicare le varie scelte processuali, illustrando nel dettaglio i pro ed i contro di ogni soluzione, in modo da assicurare all’assistito la reale comprensione della problematica di natura penale, prima di procedere alla risoluzione della stessa.

Non conosciamo un avvocato? Internet può certamente rappresentare una valida e, soprattutto, veloce opzione per chi deve effettuare una simile scelta, tuttavia occorre anche saper valutare i risultati che compaiono nelle ricerche condotte in rete.

Avere un sito internet non qualifica automaticamente quell’avvocato come un professionista affermato: tuttavia, sarà certamente un legale aggiornato, che non ha timore di mettere pubblicamente a disposizione dei propri potenziali clienti tutte le informazioni che lo riguardano.

La consultazione del sito consentirà di effettuare un primo vaglio, per capire se è un soggetto che svolge la professione in modo ottimale: una presentazione ben fatta e strutturata, con contenuti rilevanti, in grado di proporre gli aggiornamenti normativi e le ultime sentenze pubblicate sui temi di maggior interesse, rappresenta quindi un ottimo biglietto da visita per il professionista.

Particolare attenzione dovrà poi essere prestata alla biografia del legale: cultura, formazione, master, esperienze personali e di lavoro, premi conseguiti ed associazioni che si servono delle sue prestazioni professionali o di cui è membro.

Ovviamente, assumono rilievo anche le recensioni dei clienti che ha seguito o che segue.

Una volta conclusa la parte virtuale della ricerca, diviene fondamentale il confronto diretto con il professionista.

In questo contesto assume importanza preminente la chiarezza del legale, tanto nell’illustrare le differenti strategie processuali quanto nella presentazione degli oneri economici connessi alla difesa.

Un avvocato deve infatti concertare con il proprio assistito l’adozione della linea difensiva, illustrando le varie opzioni e spiegando i relativi costi, in modo consentire al diretto interessato di scegliere avendo tutti gli elementi a propria disposizione.

I professionisti dello Studio legale AMP adottano modalità di comunicazione dirette ed immediate, dal taglio pratico, prive di incomprensioni processuali, prediligendo un linguaggio tecnico-giuridico di facile comprensione.

La serietà e la trasparenza dello Studio legale AMP sono la base su cui viene costruito il rapporto di fiducia con i nostri clienti.

Con illustrazioni “semplici” della posizione processuale, l’assistito vedrà sempre con chiarezza l’intera vicenda in tutti i suoi aspetti, maturando una piena consapevolezza dell’attività compiuta nei suoi interessi e dei relativi costi.

Inoltre potrai sempre raggiungerci sulle nostre linee telefoniche, sui social, su whatsapp, tramite mail o pec, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Studio legale AMP: da sempre al fianco dei propri assistiti.